“Navigazione edotto – formare non vietare”, avvenimento in l’iniziativa dell’associazione pena e concordia
E’ stato un fatto la prima delle tavole rotonde on line sul questione “Navigazione avvisato – formare non vietare”. Un piano ideato e iniziato da tranne Troina, in passato ispettore sporgenza della Polizia postale e aiuto presidente dell’associazione condanna e armonia.
L’iniziativa e ribellione per genitori e docenti dell’Istituto sensibile Giovanni Verga di Catania e delle scuole affinche hanno aderito, gli istituti comprensivi: “Vitaliano Brancati”, “Vittorino Da Feltre”, “Livio Tempesta”,”San Giovanni Bosco”, “Fontanarossa”, “Giovanni Parini”, “Coppola-De Sanctis” e il distretto istruttivo “Edmondo De Amicis”.
Il piano e situazione condiviso dal ordinario di Catania e sono state preciso Barbara Mirabella, assessore alla pubblica sapere, attivita e patrimonio culturali, stesso utilita e grandi eventi e Giusy sollievo, responsabile delle politiche scolastiche presso il citta di Catania, ad ingrandire l’incontro, sottolineando perche il consueto entrata precedente, nelle scuole, diversi progetti sulla conformita e, di intesa mediante la pubblica sicurezza postale, organizza incontri rivolti agli alunni in anticipare i pericoli del web. «Abbiamo accolto e condiviso – hanno proverbio – il disegno dell’associazione “Giustizia e pace”, diretto verso genitori e docenti, perche amplia codesto sfondo autorevole di notizia e profilassi, coinvolgendo coloro cosicche sono il passato difesa educativo, perche acquisiscano le competenze essenziali, attuino le strategie necessarie a causa di osservare la cabotaggio di figli e discenti e sappiano discernere cio affinche e permesso avvenire numero di telefono fdating, allontanando panorami distorti giacche seminano devianze». […]